Sheku Kanneh-Mason

Violoncello

Biografia

Sheku Kanneh-Mason è ormai musicista richiestissimo da tutte le principali orchestre e sale da concerto. Il suo nome è diventato familiare dopo aver suonato, nel 2018, in occasione del matrimonio del Duca e della Duchessa del Sussex nel Castello di Windsor. La sua esecuzione è stata seguita con grande interesse da circa due miliardi di persone in tutto il mondo. Inizialmente si è fatto notare in quanto vincitore del Concorso BBC Young Musician del 2016, primo musicista di colore ad aggiudicarsi tale riconoscimento. Ha pubblicato con l’etichetta Decca Classics due album che hanno scalato le classifiche: Inspiration nel 2018 ed Elgar nel 2020. Quest’ultimo ha raggiunto la posizione numero 8 della classifica generale UK Official Album Chart, facendo di Sheku Kanneh-Mason il primo violoncellista della storia ad entrare nella Top 10 per il Regno Unito.

Sheku Kanneh-Mason ha debuttato con orchestre quali la Seattle Symphony Orchestra, l’Orchestre Philharmonique de Radio France, la NDR Elbphilharmonie Orchester, la Filarmonica di Stoccolma, l’Atlanta Symphony Orchestra, la Japan Philarmonic Orchestra, la BBC Symphony Orchestra, la London Philharmonic Orchestra, l’Orchestra Sinfonica della Radio di Francoforte e la Baltimore Symphony Orchestra. Alcune prossime esibizioni di rilievo lo vedranno collaborare con la Cleveland Orchestra, l’Orchestre de Paris, la Deutsches Symphonie-Orchester Berlin, l’Orchestra Sinfonica di Barcellona, l’Orchestra Filarmonica di New York, la Czech Philharmonic Orchestra e la London Philharmonic Orchestra.

Nel campo dei recital, Sheku Kanneh-Mason ha suonato nelle sale e festival più prestigiosi del mondo, fra cui la Wigmore Hall di Londra, i Festival di Edimburgo, Cheltenham e Aldeburgh, la Tonhalle di Zurigo, il Festival di Lucerna, il Festival di Saint-Denis, il Festival di Verbier, il Théâtre des Champs Elysées di Parigi, il Teatro della Pergola di Firenze, l’Auditori di Barcellona, l’Auditorio Nacional di Madrid e la Carnegie Hall di New York. La stagione in corso e quelle future includono apparizioni alla Barbican Hall di Londra, alla Philharmonie di Berlino, al Concertgebouw di Amsterdam, alla Suntory Hall di Tokyo, oltre a tournée in Nord America, Italia, Corea del Sud e Cina.

Dopo il debutto nel 2017, Sheku Kanneh-Mason ha continuato ad esibirsi ogni estate ai BBC Proms, inclusa l’edizione del 2020 quando è stato protagonista di un recital mozzafiato insieme a sua sorella Isata, davanti a un auditorium vuoto, a causa della pandemia di Covid-19.

Durante il lockdown della primavera 2020 causato dal Covid-19, Sheku Kanneh-Mason si è esibito per centinaia di migliaia di persone di tutto il mondo in due dirette streaming alla settimana dalla residenza di famiglia di Nottingham.

Si è esibito due volte alla cerimonia di premiazione dei premi BAFTA, nel 2017 e 2018, è risultato vincitore ai Global Awards nella categoria ‘Best Classical Artist’ nel 2020 e nel 2021 (la seconda insieme ai familliari Kanneh-Mason) e ha ricevuto il premio ‘Young Artist Award’ della Royal Philharmonic Society nel 2020.

Sheku Kanneh-Mason prosegue gli studi come borsista a tempo pieno presso la Royal Academy of Music di Londra, sotto la guida di Hannah Roberts. Sheku Kanneh-Mason ha iniziato a studiare violoncello all'età di sei anni con Sarah Huson-Whyte e ha proseguito con Ben Davies al Junior Department della Royal Academy of Music. Ha inoltre seguito masterclass tenute da Guy Johnston, Ralph Kirshbaum, Robert Max, Alexander Baillie, Steven Doane, Rafael Wallfisch, Jo Cole, Melissa Phelps, Julian Lloyd Webber, Frans Helmerson e Miklos Perenyi.

Sheku Kanneh-Mason è stato nominato membro del Most Excellent Order of the British Empire (MBE) nella New Year’s Honours List del 2020. Suona un violoncello ‘Matteo Goffriller’ del 1700, grazie a una gentile concessione a tempo indeterminato.

Discografia

  • AA. VV.

    Fauré, Après un rêve, Op. 7, No. 1

    Bloch, Abodah

    L. Cohen, Hallelujahù

    eSingle

    Decca, 2017
  • AA. VV.

    Inspiration

    Sheku Kanneh-Mason

    City of Birmingham Symphony Orchestra

    Mirga Grazinyte-Tylas

    Decca, 2018
  • Holst

    Holst: in the Bleak Midwinter (Arr. Kanneh-Mason) – Single

    Decca, 2018
  • Anonymous

    Traditional: Deep River (Arr. Coleridge-Taylor, Kanneh-Mason) – Single

    Decca, 2019
  • Elgar

    Edward Elgar

    Sheku Kanneh-Mason

    London Symphony Orchestra

    Sir Simon Rattle

    Decca, 2020
  • Sheku Kanneh-Mason

    Melody

    Decca, 2020

Press

  • […] tecnicamente superbo ed eloquente nell’espressività, ha affascinato il pubblico con un’interpretazione di eccezionale autorità […]

    The Guardian

Lorenzo Baldrighi Artists Management SRL Unipersonale
Piazza Gnecchi Ruscone, 2 - 23879 Verderio (LC) - Italia
ph +39.039.9281416 - fx +39.039.9281424 - mail info@baldrighi.com - CF/P.IVA 03297510137
Cookie policy (Personalizza) - Privacy policy

Sede legale: Via Alberico Albricci, 8 – 20122 Milano (MI) – Italia