Quartetto Arod

Quartetto

Biografia

Istituito nel 2013, il Quartetto Arod ha attirato l’attenzione del panorama musicale internazionale quando ha vinto il Primo Premio al Concorso Musicale Internazionale ‘ARD’ di Monaco, dopo aver già vinto il Primo Premio al Concorso Musicale Internazionale ‘Carl Nielsen’ di Copenaghen nel 2015 e al Concorso Europeo ‘FNAPEC’ a Parigi nel 2014. Nel 2017 è stato designato come ‘BBC New Generation Artist’ per le stagioni dal 2017 al 2019 ed ‘ECHO Rising Star’ nella stagione 2018/2019.

La stagione 2017/2018 ha visto il Quartetto Arod esibirsi all’Auditorium du Louvre, alla Philharmonie de Paris e al Théâtre des Bouffes du Nord (Parigi), nelle sale dell’Arsenal di Metz, nelle città di Bordeaux e Montpellier nella loro natia Francia, alla Wigmore Hall di Londra, al Mozarteum di Salisburgo, allo Schloss Elmau in Germania, al Bozar di Bruxelles, alla Konzerthaus di Vienna, al Concertgebouw di Amsterdam, alla Tonhalle di Zurigo, alla Fondazione ‘Calouste Gulbenkian’ di Lisbona e, inoltre, in Italia, A Tokyo, in Danimarca, in Serbia.

Il Quartetto Arod è stato invitato ad esibirsi in diversi festival internazionali, fra i quali quelli di Verbier e Montreaux (Svizzera), Aix-en-Provence, Menton, Salon-de-Provence, il Folle Journée de Nantes, il Festival Pablo Casals di Prades (Francia), Heildeberg, Rheingau, Mecklenburg-Vorpommern, il Musikfest di Brema, il Mozartfest di Würzaburg, il Festival Musicale Internazionale Primavera di Praga.

Nel 2017 il Quartetto Arod ha interpretato in prima esecuzione il quartetto per archi del compositore francese Benjamin Attahir, commissionata da La Belle Saison, ProQuartet e Quartetto Arod. È stato invitato, inoltre, ad esibirsi insieme ad artisti del calibro dei violinisti Amihai Grosz e Mathieu Herzog, i clarinettisti Martin Fröst, Romain Guyot e Michel Lethiec, i pianisti Eric Lesage e Alexander Tharaud, i violoncellisti Raphaël Pidoux, François Salque, Jérôme Pernoo, Harriet Krijgh e Bruno Philippe.

Il Quartetto Arod ha studiato con Mathieu Herzog, Jean Sulem e il Quartetto Artemis presso il Queen Elisabeth Music Chapel di Bruxelles. Ha anche collaborato con il Quartetto Ebène e il Quartetto Diotima.

Nel 2017 il Quartetto Arod ha firmato un contratto di esclusiva con l’etichetta discografica Erato, con una prima incisione pubblicata nell’autunno del 2017.

Il Quartetto Arod è detentore di una ‘residenza’ presso la Fondazione Singer-Polignac e al ProQuartet – CEMC. Lo sponsor principale del Quartetto è la Mécénat Musical Société Générale, inoltre l’ensemble è stato nominato HSBC Laureate dell’Académie du Festival d’Aix-en-Provence. Il Quartetto Arod beneficia anche del sostegno di ADAMI e della Région PACA.

Discografia

  • Mendelssohn

    Quartets Op. 13, 44 No.2

    4 Pieces

    Frage Op. 9

    Erato, 2017

Press

  • [...] esuberante e incisivo [...]

    The New York Times

Lorenzo Baldrighi Artists Management SRL Unipersonale - Piazza Gnecchi Ruscone, 2 - 23879 Verderio (LC) - Italia
ph +39.039.9281416 - fx +39.039.9281424 - mail info@baldrighi.com - CF/P.IVA 03297510137 - Cookie policy - Privacy policy

Sede legale: Via Alberico Albricci, 8 – 20122 Milano (MI) – Italia