Igor Levit

Pianoforte

Biografia

Nato nel 1987 a Nižnij Novgorod, Igor Levit all'età di otto anni si e trasferito con la sua famiglia in Germania dove, nel 2009, ha completato i suoi studi all'Hannover Academy of Music, Theatre and Media ottenendo i voti piu alti mai conseguiti nella storia dell'istituto.

Igor Levit nel 2918 è stato nominato Gilmore Artist e “Strumentista dell'anno” 2018 dalla RoyalPhilharmonic Society. Il New York Times lo descrive come uno degli «artisti più importanti della sua generazione». È stato nominato professore presso la “sua” Università Alma Mater nella primavera del 2019. Nel novembre 2020 Igor Levit ha ricevuto una nomination per un Grammy nella categoria “Migliore strumentista classico solista“.

Dopo l'uscita della sua acclamata prima registrazione dell'integrale delle Sonate per pianoforte di Beethoven in esclusiva per Sony Classical International nell'autunno 2019, Igor Levit ha eseguito cicli completi delle Sonate allaPhilharmonie di Berlino, alla Elbphilharmonie di Amburgo, ai Festival di Lucerna e Salisburgo, alla Konserthuset di Stoccolma. Nel maggio 2021 Igor Levit intraprende il suo primo tour di recital in Asia con un programma di Sonate beethoveniane con concerti in Giappone, Corea, Taiwan e Hong Kong.

Nella stagione 2020/21, Igor Levit è Focus Artist alla Philharmonie di Essen e Artista in Residenza con l'Orchestra Sinfonica della Radio Bavarese. Altri impegni orchestrali nella stessa stagione lo vedono esibirsi con i Berliner Philharmoniker e la Royal Concertgebouw di Amsterdam. Per il suo impegno politico Igor Levit è stato insignito del 5° Premio Internazionale Beethoven nel 2019. Nel gennaio 2020 ha ricevuto l'onorificenza “Statua B” del Comitato Internazionale di Auschwitz in occasione del 75° anniversario della liberazione di Auschwitz e nell'ottobre 2020 Levit è stato premiato con la Croce Federale al Merito.

Nella sua abitazione di Berlino Igor Levit suona su un pianoforte Steinway D Gran coda per gentile concessione della fondazione Independent Opera at Sadler’s Wells.

Discografia

  • Beethoven

    The Late Piano Sonatas

    Sony Classical, 2013
  • Bach

    Partitas

    Sony Classical, 2014
  • Bach, Beethoven, Rzewski

    Bach, Goldeberg Variations; Beethoven, Diabelli Variations, Rzewski, The people united will never be defeated

    Sony Classical, 2015
  • AA. VV.

    Igor Levit – Life

    Sony Classical, 2018
  • Beethoven

    Complete Piano Sonatas

    Sony Classical, 2019
  • AA. VV.

    Encounter

    Sony Classical, 2020
  • Shostakovich, Stevenson

    Shostakovich, 24 Preludes and Fugues op. 87 ; Ronald Stevenson, Passacaglia

    Sony Classical, 2021

Press

  • [...] Levit è andato dritto al punto, infondendo una sensazione di intensa concentrazione mai svanita [...]

    Financial Times

Lorenzo Baldrighi Artists Management SRL Unipersonale
Piazza Gnecchi Ruscone, 2 - 23879 Verderio (LC) - Italia
ph +39.039.9281416 - fx +39.039.9281424 - mail info@baldrighi.com - CF/P.IVA 03297510137
Cookie policy - Privacy policy

Sede legale: Via Alberico Albricci, 8 – 20122 Milano (MI) – Italia